Controspionaggio industriale, antisabotaggio, servizi anticontraffazione

Il servizio di controspionaggio industriale consta di tutti quei servizi atti ad aiutare l’azienda nel momento in cui una determinata informazione o gruppo di informazioni segrete, protette dalla legge e in possesso di un’impresa, sono dolosamente portate a conoscenza di altri soggetti, generalmente aventi attività economica concorrenziale. Tali informazioni vanno a costituire il Know-How aziendale, così come definito dall’art. 10 1)-4) del Reg. CE n.96/240, del 31 gennaio 1996: si tratta di informazioni tecniche, tecnologiche, finanziarie, commerciali, di marketing... generalmente non note o comunque non facilmente accessibili.
Il servizio di antisabotaggio pone in essere tutte quelle misure idonee al ripristino dello status quo, ante il danneggiamento intenzionalmente compiuto da determinati soggetti, volto a sovvertire il normale svolgimento di un’attività imprenditoriale.
EUROINVESTIGATIONS S.r.l. con la collaborazione degli specialisti che fanno parte del nostro team work, è in grado di svolgere particolari indagini finalizzate al reperimento dei colpevoli ed al recupero dello stato originario.
Il servizio di anticontraffazione è composto da tutte quelle misure idonee ad evitare che i diritti di proprietà industriale ed intellettuale vengano violati, alimentando cosí il mercato del falso.
La norma da tenere in maggiore considerazione in materia di contraffazione è l’art. 473 c.p. secondo il quale chiunque contraffa o altera i marchi (registrati o comunque depositati in attesa di registrazione) o i segni distintivi, nazionali o esteri, delle opere dell’ingegno o dei prodotti industriali, o fa uso di tali marchi o segni contraffatti o alterati viene punito con la reclusione e con la multa.
Tale fenomeno, negli ultimi anni, sta assumendo proporzioni sempre piú imponenti e colpisce quasi tutti i settori economici, provocando ingenti danni che mettono in ginocchio l’economia e si ripercuotono a livello occupazionale.
EUROINVESTIGATIONS S.r.l. può costituire un valido supporto di assistenza alle imprese nella lotta alla contraffazione, al contrasto dell’illegalità e soprattutto alla tutela del prodotto "made in Italy".